sabato 19 novembre 2011

Quando Zelda è meglio giocarlo su PC



Oggi esce l'ultimo ed attesissimo giocone per la Wii: Skyward Sword, un meraviglioso Zelda. Dalla Nintendo dicono che sarà il gioco più bello di sempre... per sempre, la critica è leggermente meno esaltata, ma di qualità ne rimane moltissima.

Il problema principale sembra proprio la Wii.


L'hardware Nintendo, ormai, mostra evidentemente la corda e finisce col tarpare le ali allo strepitoso lavoro svolto dal team di sviluppo per preparare scenari ed animazioni che sono costretti a girare ad una risoluzione infima con una qualità del rendering poco entusiasmante.

Eppure... eppure c'è una maniera per risolvere tutto questo: caricando il gioco sull'emulatore Dolphin! Fra l'altro, dovrebbe essere anche una pratica legale utilizzando un disco originale, ma la cosa bella è che in questo modo, mantenendo una compatibilità totale, si può far girare il gioco alla massima risoluzione consentita dal vostro PC sfruttando ogni filtro di ultima concezione della vostra scheda video. Il risultato, come si può vedere, è clamorosamente superiore!


Nessun commento:

Posta un commento