lunedì 21 novembre 2011

Personaggi personalizzabili, ergo la fabbrica dei mostri



E' diventata una moda ed in alcuni casi persino un elemento imprescindibile per catalizzare il fattore di coinvolgimento, ma quel che è certo è che il "customizable character" è sempre più presente nei videogame moderni. Purtroppo e per fortuna.

Non c'è dubbio che una delle cose più divertenti sia cercare di capire quali mostri sia possibile creare, sebbene non sia il massimo immedesimarsi in uno sgorbio per tutta la durata dell'avventura. Ciononostante, questa pratica è stata presa in esame dal sito Neogaf che ha fornito qualche screenshot degli esperimenti più disgustosi.

Mass Effect, Skyrim, ma anche Tiger Woods e tanti altri, l'importante è dare il peggio!


Nessun commento:

Posta un commento